Allo scoccare della mezzanotte

Allo scoccare della mezzanotte

Pagine

domenica 10 febbraio 2019

ricordando l'inverno

Voglio tenermi stretto il tepore che genera una coperta, immaginarmi seduta davanti ad una finestra mentre fuori nevica ed io ricamo, gioire per la cioccolata calda e abbracciarsi più forti perché c'è freddo.
L'idea dell'inverno e del periodo invernale mi rendono più serena  e allora perché non circondarmi ancora di teneri ricami che lo evochino?
 questo cerbiatto tratto da "de fil en aiguille" di qualche anno fa, sembra quai che si stia scaldando davanti al fuoco...
è meglio spegnere la fiamma altrimenti il povero pupazzo di neve si scioglie



sto cercando di terminare tutti i ricami invernali, almeno finché non arriva la primavera ed è divertente confezionarli nel modo più carino e personale possibile

buona domenica



13 commenti:

  1. Ciao Angela , dolce il piccolo cerbiatto mi piace molto anche com'è confezionato sara che adoro i pois,bello anche l'omino di neve .

    RispondiElimina
  2. Tutto bellissimo. Io adoro l'inverno sarò strana ma mi piace e lo associo all'idea di calore di una casa e di tutto quello che dici tu.

    RispondiElimina
  3. ma ch eblli Angela, sono tenerissimi

    RispondiElimina
  4. Ma che tenerezza cara Angela! E sai che come sempre io voce fuori dal coro, tengo stretto tutto ciò che è invernale perchè si sa che in un battibaleno arriverà la primavera, prepotentemente.
    Delicatissimo il tuo cerbiatto ma anche il pupazzo di neve.
    Un abbraccio e buon inizio di settimana
    Susanna

    RispondiElimina
  5. Ciao Angela!! Ma questi lavoretti sono davvero meravigliosi e preziosi!! Complimentoni, mi piace un sacco il piccolo pupazzo di neve!! Apprezzo come sempre la tua sconfinata fantasia e il tuo buon gusto nel confezionare le tue creazioni!! A presto!

    RispondiElimina
  6. Due ricami dolcissimi. Brava Angela

    RispondiElimina
  7. Deliziosi entrambi!!!! Un abbraccio Lory

    RispondiElimina
  8. Complimenti, molto raffinati. Anch’io adoro l’inverno.....

    RispondiElimina
  9. Che carini, soprattutto adorabile è il cerbiatto! La neve sui monti anche qui c'è ancora e questi ricamini sono ancora perfettamente in tema!

    RispondiElimina
  10. Non c'è niente da fare,i ricami che evocano l'inverno sono sempre i più belli che scaldano il cuore.....
    Dolcissimo il cerbiatto,complimenti!
    Buona serata
    Letizia

    RispondiElimina
  11. Mi piace l'inverno per i tuoi stessi motivi.
    Da noi non nevica ovviamente, ma starmene in casa quando piove e lavorare, per me è il massimo.
    I lavori sono bellissimi. Il cerbiatto è tenero tenero...e sembra veramente scaldarsi al fuoco della candela.
    Sai, anche scattare foto creando il giusto set, richiede bravura. Tu ce l'hai. Un grande abbraccio.

    RispondiElimina
  12. Mi sono innamorata di quel cerbiatto.
    Adorabile e dai colori tenui, caldi! Bello anche il confezionamento! Baci

    RispondiElimina
  13. Troppo carini questi tuoi ricami e.....sì...il tepore delle coperte piace anche a me!

    RispondiElimina

GRAZIE PER IL COMMENTO