Allo scoccare della mezzanotte

Allo scoccare della mezzanotte

Pagine

domenica 12 settembre 2021

SWEET HOME

 

Prenderci cura della nostra casa è qualcosa di catartico, rinnovare piccoli angoli, pulire, profumare, non so a voi ma a me trasmette tranquillità è vero che faccio molta fatica a riordinare e ad incastrare lavoro e pulizie ma rientrare e trovare tutto pulito, profumato e in ordine non ha prezzo

da quando ricamo poi, visito blog e guardo i meravigliosi manufatti di alcune ricamatrici ad ogni cambio di stagione mi viene voglia di cambiare tutto e mettermi in linea con essa, come vi ho detto ho in mente una serie di progetti per addobbare la casa d'autunno e così sono partita da una piccola presina (meglio non avere grandi pretese)




ricamata su tela aida (proprio lei mi ero disabituata) sto cercando di non comprare niente di nuovo e di adattarmi con le cose che ho in casa e vi assicuro che ho dei bordi in aida di lino da, forse, vent'anni, mi sa che è giunto il momento di utilizzarli, dicevo questa fetta di crostata di mele bene si adatta al mood autunnale infatti queste oltre a piacermi sono uno dei frutti che fanno subito autunno

lo schema è tratto dal libro "Douceurs et gourmandises au point de croix" di Véronique Enginger

e voi pensate già all'autunno? Aspetto le vostre risposte nei commenti e vi auguro una buonissima settimana

 

domenica 5 settembre 2021

Ritorno al fut...ops dalle ferie

 

Posso confidarvi che le ferie mi scombussolano un po'?

Per carità ben vengano, è un momento di totale relax, di rimpatriate e quando iniziano sembra che non debbano finire mai e poi la fine arriva prima che ci si renda conto che siano arrivate le ferie, detto questo, pianificavo di scrivere questo post già qualche giorno fa ma il rientro lunghissimo (alzi la mano chi ha percorso chilometri di coda in autostrada a passo d'uomo con conseguenti dolori sparsi alla schiena e alla cervicale, meno male che in alcuni frangenti avevo la maglia) le lavatrici,  poi tanti ricordi da collocare in casa e tante foto da sistemare, insomma oggi è il primo giorno che riesco a sedermi e dedicare qualche minuto al blog.


 

In vacanza porto sempre due o tre ricami ma riesco a dedicarmi ad uno solo, il tempo si dilata e posso ricamare nelle ore notturne decisamente più fresche, che amo, seduta fuori sotto il gazebo, con la mia lampada (fedele alleata) ed il venticello, con le persone a me care accanto, ormai si sono abituate e mentre io ricamo, chiacchierano e suonano melodie dolci che mi accompagnano, in questo bellissimo immaginario che porterò con me nel cuore ho finito o quasi ( in realtà manca una parte di perline) la bellissima Dewdrops di Mirabilia




per quanto piena di colori, di mezzi punti, di crocette singole ricamare le Mirabilia per me è quasi più divertente di ricamare cose più semplici, forse perchè vedo nascere dal mio ago delle creature incantate sulle quali potrebbero narrarsi tante storie, questo pensiero mi ha ispirata a portare a termine questo ricamo che ho destinato alla mia nipotina, perchè dal nome, che tradotto vuol dire "guazza"ossia rugiada copiosa, mi ha ricordato il giorno in cui è nata, era appena primavera e la mattina quando mi affacciavo vedevo la rugiada sulle piante e i raggi di sole che le rendevano luccicanti, ho già in mente un milione di favole da raccontarle quando insieme guarderemo questo ricamo...

Ma non è finita qui, altrimenti come faccio a recuperare i pensieri di un mese?

ho iniziato un altro ricamo, cronologicamente sono un po' in anticipo ma non ho resistito

sì! come avrete capito dai colori,  sto parlando d'autunno, meravigliosi colori caldi che tra poco coloreranno strade, balconi e viali, 


il kit Lanarte mi è sembrato un buon punto d'inizio, ho in mente un milione di idee per decorare la casa d'autunno, difficilmente riuscirò a realizzarle tutte ma chi ben comincia è a metà dell'opera;


infine, voglio condividere con voi alcune cose che mi sono state utili durante il ricamo della Dewdrops, prima fra tutti la lampada ne ho comprata appositamente una da portare in viaggio, con lente d'ingrandimento, ho preso su Amazon Magnifying Desk led lamp, unica pecca non funziona senza corrente 

poi il tappetino adesivo per perline, acquistato un decennio fa e utilizzato solo quest'estate 




 
utilissimo perchè potete utilizzare le perline senza rischiare di sparpagliarle ovunque, sempre a proposito di perline, visto che sui ricami spesso o forse quasi esclusivamente vengono utilizzate quelle della Mill Hill ho comprato gli aghi della stessa marca e vi posso assicurare che servono perchè le perline microscopiche altrimenti non potreste utilizzarle.

Vi ringrazio per essere arrivate fino alla fine del post e spero che abbiate ricamato tanto,  buona settimana

 

domenica 1 agosto 2021

Prima delle ferie

 Buona domenica, come state? credo che questo sia l'ultimo post prima delle ferie, a proposito siete già in vacanza oppure come me state aspettando?

ancora una settimana e poi via, ho già preparato i ricami da portare perchè a me in vacanza piace fare quello che voglio e il ricamo è una di queste cose;

nell'ultimo periodo ho iniziato diverse cose e finito altre ma rinvio tutto a settembre, oggi voglio mostrarvi una pochette;

come molte quando ricamo ho necessità di tenere traccia di quello che faccio perchè altrimenti perdo il segno e sbaglio (naturalmente non segno o scrivo sullo schema originale ma sulla fotocopia) quindi per questo ho tantissimi pennarelli ed evidenziatori, la pochette è per questi ultimi



avevo un ricamo di Country Cottage Needlwork finito anni fa ricamato su Etamine 28 ct Mischia Intima della tessitura artistica chierese
a volte ricamo perchè mi piace lo schema senza uno scopo, poi a distanza di anni mi vengono le idee



super utile per avere a portata di mano i miei evidenziatori;

avevo un pezzettino di lino graziano, perchè non butto via mai niente e avevo comprato da Tiger delle spille di plastica trasparente, senza sapere cosa ne avrei fatto ed in effetti ancora oggi non so perchè le abbia comprate ma ho unito l'utile al dilettevole, passare delle ore spensierate con un piccolissimo ricamino trovato su Pinterest 


 


ed ecco un'utilissima spilletta da mettere nella borsa dei lavori😂

  comunque sia ha abbellito la mia borsa...

vi auguro di trascorrere delle belle vacanze e di fare tanti ricami

p.s.

in vacanza porto da crocettare solo cose natalose perchè diciamolo manca pochissimo al Natale😁


lunedì 19 luglio 2021

lavori di ogni genere

Mie care amiche buona settimana, come state?

Ringrazio le nuove amiche che si sono iscritte al mio blog, ricambierò quanto prima;

quasi un mese dall'ultimo post e non sono stata nemmeno tanto produttiva, sarà il caldo e comunque la voglia di stare di più all'aperto ma sono riuscita a finire la mia maglietta di cotone


 

è un modello francese molto semplice, sono stata contenta di poter sfruttare tutti i gomitoli e di usare degli avanzi per maniche e bordo inferiore , perchè non so se capiti anche a voi ma non azzecco mai la quantità di gomitoli da acquistare...

Poi con degli scampoli di tessuto ho realizzato gli scrunchy che usavo da piccola ma che sono tornati di moda e visto che so cucire

ne ho cuciti ben tre adatti ad ogni situazione, sono facilissimi da fare e trovate su youtube dei tutorial, ottima idea per smaltire gli avanzi di tessuto



e per ultimo il ricamo, che a causa della cervicalgia ho un po' abbandonato ma che cerco comunque di portare avanti


 spero che stiate trascorrendo una buona estate, io per adesso lavoro ma dopo la prima settimana di agosto andrò in ferie e sto già preparando la borsa per i ricami, per me vacanza significa fare quello che mi piace e ricamare è la mia passione, grazie come sempre per i commenti non appena posso vengo a ricamabiare nei vostri blog

a presto

lunedì 21 giugno 2021

Casa di una ricamatrice


 Buon lunedì e buona settimana, 

sembra che oggi cada il solstizio d'estate ma se devo dirvi la verità per me l'estate inizia quando vado in ferie e posso godermi il mio amato mare;

Dalla foto si intravede un ricamo finito e confezionato, ebbene sì! questa volta avevo le idee chiare

mi è piaciuto ricamarlo e anche confezionarlo, lo schema è di LHN abbastanza vecchio ma i ricami in realtà sono senza tempo.

Ho usato lino Cashel -28ct- Avorio Antico, filati Classic Colorworks richiesti dallo schema e una cotonina vichy che avevo già in casa;

per assemblare il ricamo ho utilizzato una vecchia scatola di scarpe e scotch biadesivo, in alcuni punti colla per tessuti HT2 della Gütermann;

utilizzerò questo pannello per abbellire in futuro la mia stanza della creatività


la cosa che più mi ha divertito è creare sfumature, chiudendo crocetta per crocetta

 cambiado hobby e dunque passando all'uncinetto, come vi avevo anticipato nel post precedente d'estate mi viene voglia di lavorare il cotone 

credetemi che non è facile fotografare i capi d'abbigliamento, è un modello top down che si lavora  in un unico pezzo quindi senza cuciture, non so voi ma io lo preferisco...

e per non perdere la mano, ecco un altro trova forbici


ne ho in programma tanti altri. Vi auguro buona settimana piena di creatività