Allo scoccare della mezzanotte

Allo scoccare della mezzanotte

Pagine

giovedì 7 gennaio 2021

novità per questo nuovo anno

Ben ritrovate care amiche e buon 2021, 

nonostante sia stato un capodanno insolito sono grata per averlo trascorso con la persona che amo e rendendolo speciale per noi due. 

Bisogna sempre vedere il bicchiere mezzo pieno

voi come lo avete trascorso?

oltre ad aver cucinato e guardato film in tv ho iniziato dei ricami, ne ho finito uno e... passiamo alle foto

come vuole la tradizione ho iniziato e finito un nuovo ricamo perchè si sa che chi ricama a capodanno ricama tutto l'anno, prima avevo intenzione di farne una tovaglietta da colazione e quindi anche di replicare il ricamo per una seconda tovaglietta poi ho deciso che sarà un cuscinetto per san valentino;


ho terminato poi un cardigan ad uncinetto che giaceva incompleto da tempo, lo indosserò questa primavera;

e non poteva mancare l'inizio di un nuovo ricamo per la mia nipotina; 

infine vi mostro gli ultimissimi acquisti che mi sono arrivati

questo è per me una novità, un kit interamente con le perline non so se riuscirò ad iniziarlo presto ma ci proverò
questo kit invece va ad aggiungersi alla mia collezione dei kit Lanarte sulle stagioni che spero di iniziare quanto prima per averlo pronto per l'estate;

Adesso aspetto di sapere cosa avete fatto voi e quali progetti avete

a presto
 


 

 

giovedì 31 dicembre 2020

ultimo post : tiriamo le somme

Siamo giunti all'ultimo e tanto atteso giorno di questo 2020, certo abbiamo dovuto fare i conti con giorni amari e tragici, con restrizioni e distanze, ma come è mio solito tirando le somme, ci sono state anche delle cose positive, soprattutto per quanto mi riguarda ho avuto modo di rivedere alcuni aspetti della mia vita e sto cercando ancora oggi di migliorarli. 

Dal punto di vista creativo,  non ho mai perso la voglia e anzi ho cercato di "studiare" per migliorare le tecniche; 

oggi vi mostro cosa ho ricevuto per lo scambio di natale (scusate per le foto ma non ho avuto modo di farle con la luce naturale)


poi gli ultimi acquisti fatti in occasione del black friday



 lo schema mirabilia con il lino abbinato e l'attrezzo per formare bene gli angoli della prym


 

questo kit di lanarte che volevo da tanto tempo


gomitoli di lana acquistati al mercato e dulcis in fundo


 diventerò zia di una bambina, mia sorella è incinta e quando me l'ha detto per la gioia sono andata a comprare questa bavetta che ho subito ricamato prendendo lo schema di Les Brodeuses Parisiennes " le grand abc "bunny rabbit" alphabet...

mi auguro di cuore che il nuovo anno porti a tutti noi tanta serenità e che tutto si sistemi nel migliore dei modi grazie per avermi seguita anche in questo 2020 

Buon :


 


domenica 20 dicembre 2020

regalini di Natale

 Benritrovate, non riesco a credere che sia passato quasi un mese dall'ultimo post, il tempo vola e vorrei che volasse anche quest'anno così nefasto.

Non sono riuscita a fare molte cose nell'ultimo periodo, sia per gli impegni di lavoro, sia per il corso che ho concluso e a breve farò l'esame sia perchè una terribile cervicalgia mi ha bloccata...

ad ogni modo non voglio spendere altre parole per raccontarvi cose tristi per cui vi mostrerò il piccolo dono che ho fatto ad un'amica 

lei ama il verde e gli alberi quindi perchè non unire entrembe le cose con un bel ricamino a tema?

è un free ma non sto ricordando di chi sia e non riesco a trovare lo schema, ma se dovesse capitarmi tra le mani metto il link

ho voluto provare poi a farle uno scaldacollo un po' diverso ma semplicissimo, con i ferri dritti numero 10 e la lana doppia ho fatto un rettangolo e unito alla fine i due lati opposti vi lascio il link dello schema che ho seguito
e poi ho aggiunto altre cosine... 


ho fatto anche degli acquisti e cercato di andare avanti con il ricamo di Cuore e batticuore, mi sembra infinito, vi mostrerò tutto nel prossimo post, vi lascio augurandovi sereno natale anche se sarà un natale molto diverso 

domenica 29 novembre 2020

stola ad uncinetto

Vi avevo lasciate con questa immagine ricordate?

É una domenica piuttosto fredda, sembra quasi che presto nevicherà, nell'aria c'è ancora il profumo di castagne arrosto misto a quello di dolce al cioccolato, che mi ricorda le mie domeniche tipiche domeniche in famiglia...  siamo in casa ed è piacevole godersi il tepore, nonostante tutto è bello avere pensieri positivi e fare cose che ci ristorano l'anima; come vi ho detto in diverse occasioni quest'anno farò dei regali handmade che spero possano piacere ed essere anche utili è un pensiero che ho in mente dall'inizio del primo lockdown, dunque ho preso carta e penna e ho trascritto una lista con tutti i nomi delle persone a cui voglio fare un dono, ho tirato fuori tutte le mie lane e gli schemi a punto croce, ho iniziato ad abbinare ad ogni persona un progetto dopo calcolando più o meno i tempi per ognuno di essi  ho iniziato, alcuni ricami li avevo già fatti e quindi mi è bastato assemblarli invece per quanto riguarda le lane mi sono lasciata ispirare dal momento, oggi vi mostro il regalo che ho confezionato per una persona molto importante per me, che mi ha sostenuta e mi ha spronata a raggiungere obiettivi che non avrei mai pensato di poter raggiungere






si tratta di una stola ad uncinetto, il cui tutorial potete trovare su youtube nel canale della fata tutto fare, lunga circa due metri, di morbidissima lana mohair, molto semplice ma anche tanto elegante, mi sono serviti mesi per portarla a termine ma sono contenta di essere riuscita nell'intento e spero proprio che la persona che la riceverà la apprezzerà.

 e le crocette?

Procedo molto lentamente tra un cappellino e uno scaldacollo sperando di portare a termine il ricamo del post precedente...

Buona settimana a tutte e mi auguro di vedere tanta creatività nei vostri blog

domenica 15 novembre 2020

Bonheur

 Fino a due minuti fa ero seduta sul divano a scorrere immagini dal telefono su pinterest, a volte passo ore così, senza far nulla e a cercare idee su idee che probabilmente non realizzerò mai, così mi sento in colpa per non aver portato a termine i miei obiettivi e non aver impiegato meglio il tempo, la pigrizia potrebbe prendere il sopravvento e farmi sentire frustrata ecco perchè mi sono alzata, mi sono preparata una bella cioccolata calda, ho acceso il computer e caricato le foto che avevo scattato già da qualche giorno perchè complice il lockdown nelle ore in cui non lavoro sto a casa e cerco di distrarmi e portare avanti i miei lavoretti

Oggi vedrete un ricamo che avevo iniziato tempo fa e uno che non ho ancora finito

Iniziamo con quello che non ho ancora finito si tratta di "Christmas in pink"

scusate se non l'ho stirato ma preferisco lavarlo e stirarlo quando l'avrò terminato.

Ho letto sullo schema, prontamente acquistato quando Carolina Primi di Cuore e Batticuore lo ha reso disponibile, che ho iniziato a ricamarlo a settembre 2018, sono passati due anni e io sono ancora a metà, di progressi ne ho fatti tanti ma non sono costante perchè il bianco è noiosissimo da ricamare, in ogni caso mi sono ripromessa di non lasciarlo fino a quando non l'avrò terminato lo schema è molto bello ma anche molto faticoso e il lino belfast 32ct col lurex non mi aiuta.


 l'avete riconosciuto?

esatto la stella che augura "bonheur"  tratta dal libro Mon tendre hiver di Jennifer Lentini
voi cosa ne pensate?
Vi dico sinceramente che la scelta del lino a pois forse non è stata azzeccata ma ormai che l'ho finito lo confezionerò, diventerà un cuscino, era più bella su lino naturale così come lo presenta sul libro ,
aspetto ugualmente il vostro parere
 
vi lascio con un'anteprima di un lavoro finito a uncinetto  che credo sarà l'argomento del prossimo post 
buona domenica e buon inizio settimana