Allo scoccare della mezzanotte

Allo scoccare della mezzanotte

Pagine

martedì 20 settembre 2016

nuovi inizi

Un post veloce , proprio perché non voglio perdere l'abitudine e far passare troppo tempo...
Per me, settembre, da sempre rappresenta l'inizio di un nuovo anno, sarà perché ho reminiscenze scolastiche, ma ogni volta mi viene voglia di accantonare tutto e ricominciare, per cui senza perdermi troppo in chiacchiere ecco i miei nuovi inizi
uno scalda collo per mia sorella, per affrontare l'inverno, a dire il vero l'ho iniziato già da un po' infatti sono in dirittura d'arrivo;
a tema natale, ormai sono entrata nell'atmosfera, un ricamo dal libro di cui vi ho parlato nel post qui sotto.
Buona giornata e grazie per i preziosi commenti che lasciate


venerdì 16 settembre 2016

sal svuota scorte

Da quando con Irene ci siamo accordate sul "sal svuota scorte" ho mantenuto l'impegno, terminare i lavori iniziati anche se a volte non ne ho voglia, dà soddisfazione, per tutta l'estate tra un piccolo ricamo e l'altro ho cercato quotidianamente di mettere delle crocette a questo ricamo
dal libro Esprit Boudoir
i ricami sono tre, li scelsi per il colore "rosa"
l'intenzione era quella di fare singoli ricami, poi man mano ho deciso che stavano bene nella stessa tela e così sono rimasti. Vorrei farne un cuscino anche se non sono molto convinta.

Finito questo ricamo ed essendomi arrivato il nuovo libro di Veronique Enginger sul natale ( ve lo consiglio perché è bellissimo), 
ho scelto un piccolo ricamo 
lo so che non è in linea col periodo, ma il libro è così bello che una cosina dovevo ricamarla...
Alla prossima




domenica 11 settembre 2016

Buon settembre

É passato di nuovo tanto tempo dall'ultimo post, era agosto e guardando la data ero a casa mia in sicilia; sono diventata così nostalgica da un po' di tempo a questa parte, è stato difficile quest'anno tornare alla routine.
Era un caldo e tranquillo pomeriggio di agosto  quando ho deciso di ricamare un piccolo schema di Danybrod comprato tanto tempo fa


Delicato ed essenziale, è bastato un pomeriggio.
Tornerò presto, con nuove cose, intanto buon settembre a tutte

domenica 28 agosto 2016

innamorati in rosso

Se guardo la data dell'ultimo post, penso a quanto tutti noi eravamo ignari di quello che sarebbe accaduto poco meno di un mese dopo; sono rimasta senza parole perché ancora una volta il terremoto ha mietuto vittime, non riesco a trovare un modo per esprimere l'angoscia che provo, la solidarietà per chi ha perso in primis i cari.
Spero solo che l'aiuto sia concreto, da parte mia farò il possibile.
La mia estate è stata diversa, quest'anno abbiamo preferito fare un tour dal piemonte alla sicilia, e per la prima volta mi sono sentita in vacanza, quindi non ho avuto modo di dedicarmi a tutto quello che avevo pensato. Qualcosa ho fatto però 
sotto l'ombrellone, senza fretta 
un monocolore, un piccolo ricamo che va ad aggiungersi ai tanti fatti sullo stesso tema.
Buona domenica 




mercoledì 27 luglio 2016

ancora uncinetto

La cosa che mi diverte di più quando faccio la valigia, forse sarò banale,  è quella di preparare il materiale creativo, prendere gli schemi, i filati, progettare nuovi ricami e pensare di finire tutto quello che già ho iniziato, selezionare gomitoli perché se mi annoio solo col ricamo, posso usare l'uncinetto o i ferri in vacanza, dato che avrò del tempo per oziare e pensare solo alla creatività; di certo le mie aspettative sono ambiziose e  superano il tempo che ho realmente a disposizione, visto che penso di poter portare con me gran parte del corredo "artistico", naturale che poi dopo un'attenta cernita scelgo l'essenziale, ma nemmeno troppo.
A parte questa premessa, oggi il post è dedicato all'uncinetto, alle ultime creazioni, uno scialle con un nuovo filato che ho comprato da Wool Crossing  qui a Torino, dire che è un luogo di perdizione è poco... si chiama virus shawl ed è in pura seta, ottimo per le fresche sere d'estate

 la digitale ha distorto un po' il colore, in realtà è un azzurro mélange polveroso. 

Una pochette porta uncinetti per un'amica che di recente ha scoperto questa meravigliosa e rilassante arte, e infine un cappellino per la figlia della suddetta amica, 

 Direi che mi sono dilungata abbastanza. Voi cosa portate in vacanza? Mi farebbe piacere sapere come vi organizzate, se sfruttate il tempo anche per dedicarvi ai vostri hobby e se, cosa che faccio da sempre sfidando gli occhi stupiti di chi mi sta attorno, ricamate o sferruzzate sotto l'ombrellone.